Congratulazioni a Eduard Grosu e ad Ash Duban, vincitori della Red Hook Crit Milano e ai campioni della competizione del 2014, Thibaud Lhenry e Ainara Elbusto Artega

Pubblicato: on October 13 2014, 3:17pm | Autore: R* Q | Archiviato come: Rockstar

 
I vincitori della tappa e della competizione riuniti sul podio per festeggiare al termine della competizione ciclistica Red Hook Criterium 2015. Foto di Francesco Rachello.

Il clima di Milano ha retto quel tanto che bastava per consentire ai vincitori di festeggiare all'asciutto. L'ultima tappa maschile della Red Hook Criterium di quest'anno è stata vinta da Eduard Grosu (Romania), mentre nella classifica generale a prevalere è stato Thibaud Lhenry (Francia), arrivato in sedicesima posizione. Ash Duban (Texas, USA) ha invece vinto la tappa femminile, subito seguita da Ainara Elbusto Artega (Spagna), vincitrice della tappa di Barcellona e della manifestazione.


L'icona del ciclismo Luciano Berruti sulla linea partenza insieme agli atleti prima di guidare il gruppo per il giro iniziale, una tradizione della tappa milanese della RHC. Foto di Francesco Rachello.

Per Grosu è stata la seconda vittoria di fila nella tappa di Milano. Una vittoria ancora più preziosa perché al secondo e terzo posto sono arrivati, rispettivamente, Ivan Ravaioli, ex ciclista professionista e debuttante alla RHC, e il vincitore della tappa di Barcellona, Julio Padilla. Nella gara femminile, Fleur Faure è arrivata terza dietro alla Duban e alla Artega. Congratulazioni anche ai vincitori della competizione per squadre, Iride-Demode Sc per gli uomini e Desgena per le donne. Una menzione speciale va al Team Cinelli Chrome per la seconda posizione in classifica generale maschile: Cinelli è un co-sponsor molto appassionato e la qualità ciclistica della sua squadra è notevole.


Il vincitore della tappa, Eduard Grosu, mentre affronta una delle curve più veloci del circuito. Foto di Francesco Rachello.

Essendo quello di Milano un percorso molto veloce, la gara è stata incredibilmente frenetica, con una velocità media di circa 48 km/h mentre il serpentone composto dai 95 corridori si snodava lungo il tracciato. Il comando è stato accanitamente conteso da Evan Murphy, veterano della competizione, Ravaioli e Padilla. Appena dietro c'era Diego Yepez (Messico), i cui costanti attacchi in avanti hanno costretto i vincitori della tappa a mantenere il ritmo sempre molto alto e che gli sono valsi il Rockstar Games Top Antagonist Award.


Ash Duban esulta mentre attraversa il traguardo, guadagnandosi il gradino più alto del podio di Milano. Foto di Francesco Rachello.

Mentre la stagione ciclistica volge al termine, ci fa piacere ricordare quanto sia cresciuta la Red Hook Crit nel corso dell'ultimo anno. Viste le migliaia di spettatori che, nonostante qualche temporale, sono accorsi ad assistere alle gare a New York, Barcellona e Milano e la maggiore copertura da parte dei media e di importanti testate sportive, non vediamo l'ora di scoprire quali sorprese ci riserverà l'edizione 2015. Continua a seguire la Red Hook Crit su Instagram, Facebook, Twitter e Tumblr e tieni d'occhio il Rockstar Warehouse, perché presto saranno disponibili gadget della Red Hook Crit firmati Rockstar.


Un sorridente Diego Yepez si unisce ai vincitori per ricevere il Rockstar Games Top Antagonist Award. Foto di Francesco Rachello.

Nelle puntate precedenti:
La finale della Red Hook Crit Championship Series a Milano
Competizione ciclistica Red Hook Criterium 2014

La finale della Red Hook Crit Championship Series a Milano

Pubblicato: on October 7 2014, 12:30pm | Autore: R* Q | Archiviato come: Rockstar

Dopo l'intenso agonismo mostrato a Barcellona, la Red Hook Crit Championship Series si appresta a sbarcare a Milano il prossimo sabato. La corsa al titolo è ancora molto aperta sia nella categoria maschile che in quella femminile: in entrambi i casi, i primi 15 classificati possono ancora matematicamente ambire al podio finale. 

Nel 2014 la Red Hook Crit ha conosciuto un'importante crescita. Ogni tappa della competizione è diventata più eclettica che mai, con più tifosi, più partecipanti e più eventi che in passato: dalle epiche corse sotto la pioggia della gara di apertura a Brooklyn alla frenetica tappa di Barcellona. Anche Milano contribuirà alla crescita della manifestazione, prevedendo anch'essa una gara femminile, per la prima volta presente in tutte le tappe della Red Hook Crit. 

A Milano, inoltre, si correrà la Last Chance Race: al termine delle qualifiche, una volta stabiliti i partecipanti alla finale, a un ristretto gruppo di partecipanti che non ce l'hanno fatta per un pelo sarà data un'ultima possibilità di guadagnarsi un posto in finale correndo un testa-a-testa da brividi.

Anche il Rockstar Award per il Top Antagonist salirà nuovamente sul podio, andando al corridore che, indipendentemente dalla classifica finale, avrà influito maggiormente sull'esito della gara grazie alla sua tattica, al suo agonismo, o alla mera potenza espressa. 

In bocca al lupo a tutti i partecipanti! Per chiunque si trovi a Milano: è un evento imperdibile e la partecipazione è gratuita! Per seguire la gara dal vivo, è disponibile l'app di Red Hook Crit per iOS e Android. Per ulteriori informazioni, visita il sito ufficiale o cerca su Facebook, Twitter, Instagram e Tumblr


Nelle puntate precedenti:
Un nuovo campione s'impone alla Red Hook Crit Barcelona n. 2

Riposa in pace, Yeardley Diamond

Pubblicato: on September 3 2014, 2:38pm | Autore: R* Y | Archiviato come: Rockstar

Abbiamo appreso la notizia della tragica scomparsa di un membro molto amato e pieno di talento della comunità di GTA. Fernando Agapito Jr. anche noto come Yeardley Diamond era un creatore di video per YouTube capace di vere e proprie meraviglie con il suo GTA IV per PC, essendo l'autore di alcuni tra i più memorabili e apprezzati machinima originali nella storia dei video realizzati dai fan di Grand Theft Auto. Molti di voi ricorderanno alcuni suoi classici come 'Harlem Shake on Rockstar Games', 'Niko’s Yoga', 'Niko’s Dramatic Reaction' (a GTA V), 'GTA IV Gangnam Style' e 'Gentleman'.

Da quando Francis, il fratello di Fernando, ha confermato ieri su Facebook la notizia della prematura scomparsa, esternazioni di lutto ed elogi funebri da parte dei fan di GTA hanno invaso il GTAForums  Reddit e i social media.

Noi di Rockstar Games porgiamo le nostre più sentite condoglianze alla famiglia Agapito e a tutti gli amici e fan di Fernando. Riposa in pace, Yeardley Diamond.

Un nuovo campione s'impone alla Red Hook Crit Barcelona n. 2

Pubblicato: on September 3 2014, 11:55am | Autore: R* Q | Archiviato come: Rockstar


Julio Padilla taglia il traguardo. Foto: Father Tu

La seconda gara della competizione Red Hook Crit 2014 si è svolta sabato sullo spettacolare lungomare del Parc Del Forum a Barcellona, in Spagna. Disputata dinanzi a una folla elettrizzata, la Barcelona n. 2, che ha fatto anche registrare il record di partecipanti, è stata vinta da un outsider: Julio Padilla, 21enne prodigio guatemalteco del ciclismo, che ha magnificamente risposto al proprio compagno di squadra sfilandosi dal gruppo di testa a pochi giri dal termine, tagliando poi il traguardo con le braccia alzate e con il gruppo degli inseguitori in ritardo di appena qualche metro.


Armand Paul Kabarec impegnato in uno scatto nelle qualifiche del pomeriggio. Foto: Francesco Rachello/Eloise Mavian

Il suo compagno di squadra, nonché vincitore della prima edizione del Rockstar Games Top Antagonist Award, Eduardo Colon, si è guadagnato il suo premio spianando la strada a Padilla con una lunga fuga in solitaria, che in certi momenti l'ha portato anche a undici secondi di distacco dal gruppo davanti a una folla di 5.000 spettatori in delirio. Nel tentativo di mantenere il frenetico passo di Colon, gli inseguitori si sono dati battaglia fino alla fine. Segnaliamo Thibaud Lhenry, vincitore a Brooklyn, Augusto Reati, giunto alla fine secondo, e altri favoriti della gara quali Kyle Murphy, Mario Paz Duque e Nicholas Varani.


Eduardo Colon riceve il Rockstar Games Top Antagonist Award, alla sua prima edizione. Foto: Father Tu


Ainara Elbusto Arteaga in fuga.

La gara femminile è stata vinta da Ainara Elbusto Arteaga, seguita da Fleur Faure in seconda posizione. Per la prima volta nella storia della Red Hook Crit, sul podio sono saliti due fratelli: dopo Augusto, anche sua sorella Vittoria Reati ha tagliato il traguardo tra le prime tre. Le nostre congratulazioni vanno anche alla vincitrice dei 5.000 femminili, Txell Calduch Prat e al vincitore dei 5.000 maschili, Otmane Btaim, che ha chiuso con un folgorante 14:44. Complimenti anche ai primi dieci che hanno tagliato il traguardo della prima edizione della Last Chance Race, che concede ai ciclisti non qualificatisi per la finale del Criterium un'ultima chance per guadagnarsi il visto d'ingresso. 


Ciclisti impegnati in una chicane. Foto: Francesco Rachello/Eloise Mavian


Il vincitore Julio Padilla impegnato in uno scatto nei giri finali. Foto: Francesco Rachello/Eloise Mavian

In attesa dell'ultima tappa dell'11 ottobre a Milano, dove la Red Hook Crit si svolgerà per la quinta volta, la classifica a punti si conferma più corta che mai. Per consultare la classifica completa e gli ultimi aggiornamenti sulle gare, visita i canali ufficiali della Red Hook Crit: redhookcrit.com, facebook.com/redhookcrit e instagram.com/redhookcrit.


Il vincitore Julio Padilla può contare su un discreto vantaggio. Foto: Francesco Rachello/Eloise Mavian

 


Nelle puntate precedenti:
Sabato 30 agosto Red Hook Criterium Barcelona n. 2
Indomiti atleti sfidano condizioni avverse alla Red Hook Crit n. 7
Red Hook Crit al Brooklyn Cruise Terminal
Competizione ciclistica Red Hook Criterium 2014

Il Red Hook Criterium Barcelona No. 2 questo sabato, 30 agosto

Pubblicato: on August 25 2014, 12:28pm | Autore: R* Q | Archiviato come: Rockstar


 

Per il secondo anno consecutivo, il Red Hook Crit Championship Series torna sullo spettacolare circuito del lungomare di Parc Del Forum di Barcellona, in Spagna, per la prossima tappa di questa serie di gare internazionali. 
 
Corridori provenienti da 24 paesi, compresi i favoriti di quest'anno, Thibaud Lhenry, Alessandro Bruzza e Neil Bezdek, lotteranno per i punti, l'orgoglio e la gloria nella penultima gara della serie di questa edizione. Grazie a una competizione incredibile e a un lungo elenco di ottimi corridori reduci dalla gara sotto la pioggia torrenziale di Brooklyn, il podio e la classifica di quest'anno sono terribilmente ambiti. 
 
A Barcellona, il Red Hook Criterium Championship Series si amplierà con una gara inaugurale tutta al femminile. Una selezione di abili concorrenti si sfiderà per ottenere medesimi premi e punti del campionato. 
 
Inoltre, verrà introdotta la regola del "Last Chance Race" (Gara dell'ultima possibilità) per dare ai corridori che non si sono qualificati per la gara maschile l'occasione di guadagnarsi un ultimo posto sulla pista. Ciò consentirà ai corridori novizi di farsi nuove esperienze di gara in questa combattuta competizione e di guadagnarsi un posto nell'evento principale.
 
Per informazioni e classifiche in tempo reale, scarica l'app ufficiale Red Hook Crit Raceday per iOS e Android, mentre per informazioni più dettagliate sulla gara, visita redhookcrit.com, facebook.com/redhookcrit e instagram.com/redhookcrit.
 
 
Nelle puntate precedenti:
Indomiti atleti sfidano condizioni avverse alla Red Hook Crit n. 7
Red Hook Crit al Brooklyn Cruise Terminal
Competizione ciclistica Red Hook Criterium 2014

Notizie dalle crew: una crew che consegna targhe vere, squadre a tema calcistico e molto altro

Pubblicato: on August 11 2014, 11:18am | Autore: R* L | Archiviato come: Social Club, Rockstar, Giochi

In quest'ultima edizione di Notizie dalle crew vi parleremo di un gruppo straordinariamente compatto e dell'amicizia nata dall'appartenenza alla comunità di GTA Online, di alcune crew di 1.000 membri unite dall'amore per la propria squadra di calcio, degli ultimi incredibili video di Crew su pellicola e di molto altro ancora.

BIFOLCHI CON UN CUORE

L'intesa è fondamentale per una crew. Più la squadra è unita, più possibilità avrà di vincere una Cattura o un deathmatch a squadre, o anche di supportarsi nelle pericolose strade del Freemode. Probabilmente non esiste un gruppo più compatto della crew Hillbilly Agenda (HBAG), nata lo scorso 17 settembre. Ogni settimana, il leader KnoxNerd invia una email di incoraggiamento agli altri sedici membri della HBAG. Ognuna di esse comprende un foglio statistiche (come quello qui sopra) che tiene conto dei ranghi presenti e passati di ciascuni, delle ore di gioco, degli RP totali e di altro ancora: un ottimo modo per spronare gli altri membri a raggiungere l'eccellenza. 

Per non parlare poi delle targhe personalizzate sul modello di quelle di Los Santos Customs ordinate da KnoxNerd: la sua targa personale è apparsa nella nostra ultima galleria di foto dei fan. Knox ci ha scritto per raccontarci la storia di j0hnnykn0x , originario del Tennessee. Durante un matrimonio in California, a sole poche ore di macchina da dove vive il suo compagno, il tenente BRAWNSON , j0hnny ha preso la macchina e si è lanciato lungo le proverbiali autostrade della Blaine County per consegnargli personalmente la targa. Si stanno inoltre organizzando perché entro la fine dell'anno KnoxNerd (anche lui del Tennessee) consegni a mano la targa della crew al consigliere della HBAG AcemanNOR ,che vive addirittura in Norvegia.

Un incredibile spirito di squadra, riassunto perfettamente da KnoxNerd in questo fotomontaggio:

 

IL CALCIO ENTRA NEL SOCIAL CLUB

Dopo le grandi storie e avvenimenti dell'ultima Coppa del Mondo, sembra che molti residenti di Los Santos abbiano scelto di mostrare fedeltà alla propria squadra di calcio locale tramite le crew del Social Club. Ecco un elenco di alcune crew di appassionati di calcio che hanno raggiunto, o quasi, il massimo di 1.000 persone nei propri ranghi. Se sei tifoso di una di queste squadre ti conviene richiedere un invito prima che sia troppo tardi.

Il Paris Saint-Germain, la squadra francese che ha appena vinto il secondo titolo nella Ligue 1, il quarto in totale, ha ispirato la crew Paris Saint-Germain (0PSG). Fondata lo scorso agosto subito dopo l'inizio della stagione, 0PSG è particolarmente portata per le corse. Al momento sono al numero 172 in classifica nelle gare GTA (1.411 vittorie), al 246 nelle gare rally (64 vittorie su 77 partite) e al 372 nelle gare (8.220 vittorie su 14,868 partite); 0PSG può contare sull'aiuto di Brahimax93_Csl, che guida la squadra nelle gare (337 vittorie) ed è secondo nelle gare GTA (73 vittorie, rapporto uccisioni/morti di 1.40). 

Anche due crew argentine stanno dimostrando il proprio amore per il calcio. La crew CA River Plate (CARP) è ispirata dal Club Atlético River Plate della Primera Divisiòn. Correre è il loro forte e in classifica sono al numero 122 nelle gare GTA (1.604 vittorie su 2,929 partite), al 173 nelle gare (10.767 vittorie su 18,689 partite) e al 361 nelle gare rally. Il talento della CARP si esprime anche nel tennis, con un posto 151 in classifica (1.246 vittorie con 6.364 punti). Il Club Atlético Boca Juniors, vincitore di 30 titoli della Primera División, ha ispirato la crew Boca Juniors (CABJ). Oltre a un buon posto numero 180 nella classifica del tennis (1.005 vittorie con 5.441 punti), i CABJ sono ottimi corridori in tutte le specialità. Sono al numero 265 in classifica nelle gare GTA (1.231 vittorie su 2.180 partite), al numero 313 nelle gare (8.759 vittorie su 15,415 partite), al 498 nelle gare rally (47 vittorie su 61 partite) e al 610 nelle gare senza collisioni (257 vittorie su 563 partite).

Altre due crew di esperti di tennis sono ispirate dalle squadre di Manchester. La crew Manchester City (MCFC) è al posto 22 nelle classifiche del tennis con 799 vittorie e 4.063 punti. Il loro talento nelle gare senza collisioni li porta al posto 479 in classifica con 284 vittorie su 460 partite. L'abilità di ciascuno nel tennis però non può eguagliare quella degli appassionati di calcio della crew Manchester United FC (MUFC) , al momento classificati al numero 127 con 1.223 vittorie e 6.462 punti. 

Con i suoi 18 titoli in campionato, cinque Coppe europee e molto altro, il Liverpool F.C. ha vinto più titoli europei di qualunque altra squadra inglese. La crew Liverpool Warriors (WARS) è un tributo alla squadra e se la cava piuttosto bene in molte categorie. Il loro punto di forza è sicuramente il paracadutismo, che al momento li vede al posto 156 in classifica con 703 vittorie su 2.079 partite. I WARS sono oltretutto ottimi corridori e si classificano al posto 620 nelle gare senza collisioni (254 vittorie su 453 partite) e al 781 nelle gare (6.335 vittorie su 11.349 partite).

 

BATTAGLIE FAI DA TE

Un paio di mesi fa abbiamo trasmesso il torneo Head Hollowers della crew CAP PILLAS (BANG) all'interno di un numero sugli eventi delle crew paladine dei diritti. Dopo un mese di battaglie iniziato con 21 crew nel primo turno (diviso in parte 1 e parte 2) e proseguito con fantastiche semifinali, la finale è stata tra i Temple Drive Ballas (TDBG) e i FVCK A NAME GANG (FANG) . Dopo non uno ma due deathmatch a squadre sul filo del rasoio, prima nel Laboratorio delle attività Rockstar e poi nel Complesso governativo , e guidati dalle 27 uccisioni complessive di XxSaya-ChanxX, i FANG hanno portato a casa un bel 2-0 e il titolo di campioni.

Complimenti ai FANG e a tutti i partecipanti oltre che a HOT_KIMERAHOT_LEDDYHOT_PAiiN e HOT_TIGRE per aver organizzato un torneo davvero fantastico. Potete trovare i punti salienti delle finali nel montaggio bollente qui sopra. Se i TDBG vogliono una rivincita, scrivete a crewchallenges@rockstargames.com e potremmo iscrivervi in uno dei prossimi scontri tra crew sul canale Twitch ufficiale di Rockstar.

Nel frattempo, dopo quasi un anno dalla sua nascita, la crew LS Mafia Family (LSMF) festeggia il suo compleanno con un mega-torneo di deathmatch a squadre tra 64 crew. La competizione è arrivata per ora al terzo turno e le crew in gara sono impegnate in scontri da dieci minuti al meglio di tre. Potete restare aggiornati sul torneo qui.

 

CREW SU PELLICOLA
Diamo un'occhiata ai video delle crew che hanno recentemente attirato la nostra attenzione.

La crew Russian Girls (G1RU)  è da poco nel Social Club, ma ha già prodotto fantastici video di momenti salienti. Il loro motto è molto semplice e spiega cosa le accomuni: "Ragazze che parlano russo". Sono guidate da Nikacoma e potete dare un'occhiata al loro profilo VK ufficiale oltre che a questo spettacolare video di quattro minuti del loro ex consigliere Kokonitos (che non è più parte delle G1RU ed è attualmente insieme a MAKAVELI e i suoi GTAPhotographers).

Gli Ageing Infidels (21UP) hanno creato uno spettacolare remake del  video "Sabotage" dei Beastie Boys in GTA Online. Mettete le cuffie, alzate il volume a palla e godetevi al massimo questo fantastico video. La nostra unica domanda è: dov'è Cochese?

Il veterano degli scontri tra crew PaxSierraMike e gli Highway Daemons MC (HDMI) , ramo a mira libera degli Australia Illuminati, offrono il loro personale tributo all'Hexer, il chopper amato da tanti MC. Sulle perfette note di "Blue Eyed Hexe" dei Pixies, questo video è sicuramente tosto e con un'atmosfera da "stai alla larga". 

L'omaggio a Fast and Furious qua sopra, sulle note di "We Own It" di 2 Chainz e Wiz Khalifa è opera dellcrew SoITezRobo Racing (STRR) . I STRR organizzano regolarmente raduni di macchine e sono molto attivi nella Sala d'attesa dei raduni dei forum di GTA Online; questo tributo creato con cura nell'arco di molte sessioni cattura perfettamente l'essenza del film.

Nelle puntate precedenti:
Foto club, creatori artistici e ultimi scontri crew contro crew
Eventi dalla base in corso, esiti ufficiali delle sfide e molto altro
Battaglie in streaming più recenti, il ritorno dell'omaggio e altro... 

Immagini dei fan di GTA: le illustrazioni di AmandaLeab e Takengo, riproduzione della maschera della scimmia spaziale e altro

Pubblicato: on May 19 2014, 10:48am | Autore: R* X | Archiviato come: Rockstar, Giochi

Nella puntata di questa settimana delle creazioni dei fan ispirate a Grand Theft Auto vi mostriamo dei talentuosi illustratori che ritraggono personaggi e scene di GTAV con il proprio stile unico, una riproduzione della maschera della scimmia spaziale ancora in corso ma già incredibile, una raccolta dei nostri nuovi subreddit preferiti e altro.

Come al solito, se trovate (o realizzate) illustrazioni o foto divertenti che riguardano GTA o Rockstar, assicuratevi di inviarcele tramite Mouthoff e non dimenticate di seguirci su instagram.com/rockstargames per vedere tutte le ultime immagini ufficiali.


L'artista AmandaLeab sta condividendo delle fantastiche immagini di GTAV da qualche settimana su loseranthems.tumblr. Con alcuni dettagli estremamente divertenti (come la parolaccia nascosta sotto la scarpa di Trevor in stile Ripken o i tatuaggi di Franklin qui sopra) e uno stile unico dato dall'uso dei colori carichi e dalla sana ossessione per i giorni di Trevor da pilota. Amanda ha recentemente scritto su Twitter che "non smetterà mai di disegnare Trevor" e non vediamo l'ora di scoprire cos'altro ha in serbo per noi.  


Questa immagine a una prima occhiata potrebbe essere scambiata facilmente per una foto Snapmatic, ma "Public Transportation is art" è uno speed-drawing fatto a mano dall'utente di deviantART Biohazard-kirby per celebrare le avventure del Cargobob in GTAV. "A un certo punto, quando stavamo tentando una caduta libera su un autobus, il mio amico Swag ha notato come fosse "maestoso" l'autobus al tramonto... Ci sono voluti 33 minuti per realizzare il disegno." Su YouTube potete vedere il video della realizzazione.



L'utente brasiliano di deviantART e fan Rockstar di lunga data H8orSaints ha portato la sua passione per la scimmia spaziale a un livello superiore: ha chiesto all'artigiano locale Mundo Mágico Artes di costruirgli una riproduzione. Qui sopra potete vedere il busto per la maschera (ancora in lavorazione) e un'illustrazione disegnata da H8orSaints. Date un'occhiata alla sua galleria deviantART e scoprirete altre incredibili creazioni realizzate nel corso degli anni, come il logo Rockstar fatto di munizioni e questo Bully di carta (provate a realizzarlo, noi l'abbiamo fatto!). Non vediamo l'ora di scoprire come sarà la maschera una volta finita.


Un divertente disegno di GTAV creato da Kuneho su tumblr. Dimostrando una grandissima generosità, l'autrice ha anche condiviso il file originale per permettere a tutti di modificarlo e personalizzarlo: chiede solo di indicare la fonte.  


Ash, conosciuto su tumblr con il nome di takengo, ha creato dei disegni che ricordano un po' le vecchie strisce a fumetti e che ritraggono delle scene con protagonisti Michael, Trevor e Franklin. In "mr. orange blue n green" qui sopra, takengo usa i colori delle abilità speciali di ciascuno di loro per disegnarli in stile Rat-Pack e in "trey n tracey doodles" immagina un momento buffo tra Trevor, Tracey da bambina e Michael.

MORTI VIOLENTE
Ci stiamo divertendo moltissimo con le GIF "morti violente" che girano da un po' sulla rete, e il subreddit r/WastedGifs ne è pieno. Qui sotto ne trovate alcune, ma visitate il subreddit per scoprirne molte altre.


Fonte: CynicalNsomniac


Fonte: Utente Reddit hero0fwar

 

 

Nelle puntate precedenti:
Michael cecchino, L'ora del tè, Mr. Marmellata di Lamponi e altro

Innovativi progetti fotografici, le avventure del subreddit r/GTAA e altro ancora
Omaggi in salsa GTA Online a scene di film cult, Humans of Los Santos di Fratuzzi, panorami epici e altro

Fearless Athletes Defy the Elements at Red Hook Crit No. 7

Pubblicato: on March 31 2014, 3:59pm | Autore: R* Q | Archiviato come: Rockstar

The Red Hook Crit's mission to race in rain, hail or shine was put to the test this past Saturday as bone-chilling squalls flooded the course for the 7th Annual Red Hook Crit at the Brooklyn Cruise Terminal. It didn't dampen the rider's enthusiasm though, and a committed crew of spectators lined the barriers to see what was ultimately one of the most exciting and beautiful Red Hook Crit races in years. The Red Hook Crit's expansion to an international series reaped rewards as two fresh international faces made the podium for the first time in the men's division, while the women’s field tested their mettle against extreme conditions during their inaugural race.
 
Men’s qualifying session. Photo Cred: Meg McMahon
 
Early in the afternoon, threatening weather forecasts prompted race organizer, Dave Trimble to move both the men's and women's races to an earlier start in an attempt to avoid the worst of the impending rain. Meanwhile, supporters mingled with the racers in the terminal as the qualifiers took place in preparation for the main event's kick-off at 5:30.
 
A group of 31 fearless women braved the worst of the day's rain while dealing with fading light. The race started cautiously, but it wasn't too long before the pace heated up and the pack broke up into several smaller groups. A lead group of about 10 riders started to gap the rest of the field. This group contained most of the pre-race favorites, including two members of the Rockstar Games women's team, Shane Ferro and Anna Zivarts.  
 
Early in the women’s race Photo Cred: Meg McMahon
 
With 5 laps to go, a serious crash occurred at the chicane as Team Rockstar's Shane Ferro crashed out while trying to avoid a lapped rider. Race directors immediately stopped the race, restarting 10 minutes later to complete the final three laps. The break gave everyone a chance to regroup and rest a little, but also time to reflect on the tricky course conditions. The final laps saw some intense racing. Jo Celso, a San Diego native riding for the Wolfpack Hustle team took the win, breaking away at the end to take victory. Chicago's Liz So (Team Tativille) finished in second, 2.4 seconds back with Ash Duban (Haute Wheels) from Austin Texas rounding out the podium with a great third place finish. For a great profile of Jo Celso, head over to the Wolfpack Hustle site
 
The men’s criterium begins. Photo Cred: Meg McMahon
 
As the downpour intensified for the start of the men’s race, the field of 85 riders who had made it through qualification had the additional challenge of racing at night. Last year's series winner Neil Bezdek was once again the hot favorite, setting down a blistering qualifying time to take pole position on the starting grid. 
 
 
Powering through. Photo Cred: Wendy Wees
 
Despite the conditions, the race pace was furious from the start. There were several early attempts by riders to break away from the front to try and take advantage of the wet weather and San Francisco’s Kyle Murphy spent several laps attacking the leaders, but nothing stuck. Walton Brush escaped the pack long enough to win the mid-race prime at the end of the 7th lap. Then suddenly during lap 12, Frenchman, Thibaud Lhenry (Team In'bo) racing a bamboo-framed bike built by a friend, and Italian Alessandro Bruzza (Team Cinelli Chrome) broke away, managing to split the field fairly quickly with three laps to go.
 
On the final lap, the chasers managed to reduce the gap, but it was not enough. Lhenry punched after the final hairpin, out sprinting Bruzza to win by less than a second to take the victory. Moments later, series favorite Bezdek took the field sprint to snatch third place.
 
Thibaud Lhenry on his custom bamboo bike taking the win. Photo Cred: William Tam
 
Enduring the pounding rain, the Criteriums were followed by a men’s and women’s 5k. Congratulations to New Jersey native Lauren Penney for taking the women’s race and to Haile Memdesha for winning the men’s. 
 
Runners prepare at the starting line. Photo Cred: Ramses Rivas
 
A special shout-out goes to everyone who came down to support the race despite the chilly conditions, especially the businesses of Red Hook who brought their delicious food and drink down to warm the bellies of everyone around the course and in the terminal. An extra thank you goes to the folks at the Gorilla Cheese truck, whose grilled cheese sandwiches were a big hit with the Rockstar crew.
 
Thanks again to all the sponsors - we look forward to seeing you again when the series picks back up in Barcelona in August, followed by the final race in October in Milan. Race fans can follow all the news on the series at redhookcrit.com and on TwitterFacebookInstagram and Tumblr. For more on the Brooklyn race, you can also check out Peloton Magazine's write-up here: http://pelotonmagazine.com/feedzone/frenchman-reigns-over-red-hook/.
 
 
 

Social Club Crews

Da Max Payne 3 a Grand Theft Auto V e oltre, le crew sono gruppi di membri del Social Club riuniti in squadre durature che competono per ottenere ricompense in gioco e sul sito del Social Club. Forma una crew o unisciti a una già formata: ecco alcune notizie che abbiamo raccolto in Crew Cut qui al Newswire:

Rockstar Warehouse

Rockstar on Instagram

Seguici su Instagram (rockstargames) per vedere foto originali di eventi, anteprime di oggetti da collezione e molto altro.